percorso gratuito
TRACCE
sette tappe per riprendere o ritrovare la rotta
segui ovunque sei, da qualunque device, con i tuoi tempi
e se vuoi fare il viaggio in [ottima] compagnia usa i bonus e le estensioni
METTITI SUBITO SULLE TUE TRACCE

La vera casa dell’uomo non è una casa, è la strada. La vita stessa è un viaggio da fare a piedi.

Bruce Chatwin

AIUTO MI SONO PERSƏ!

Tranquillə! È solo un (altro) episodio di disorientamento.

Nella tua storia ce ne sono stati tantissimi di episodi come questo.

Nella maggior parte dei casi si è trattato di fasi di disorientamento socialmente definito. Come quando sei passatə da un ordine all’altro del sistema scolastico; o quando ti sei trovatə di fronte a una scelta o a un cambiamento in ambito professionale.

Poi potresti aver vissuto:

☞  disorientamenti periodici, piccoli dirottamenti del flusso armonico della tua storia come cambiamenti di programma, impegni imprevisti, o anche appuntamenti fissi ma non sempre graditi o piacevoli;

☞ disorientamenti occasionali, come trasferte, trasferimenti, traslochi;

disorientamenti da eventi fortemente stravolgenti, come una pandemia, o anche lutti, crack finanziari, malattie.

Infine, aggiungerei a questa lista il disorientamento da vertigine dei tempi, che ha a che fare con le innovazioni e i progressi tecnologici sempre più rapidi e travolgenti, e soprattutto con il cambiamento repentino che questi progressi generano nelle abitudini, nei consumi, e più in generale nella vita professionale e personale di ciascuno. Pensa all’impatto che ha oggi,  anche solo rispetto a dieci anni fa, l’uso dei social network sul tuo lavoro, sulle tue abitudini, sul tuo umore e sulla percezione che hai di te.

Tutti gli episodi di disorientamento che costellano la tua vita, dai più eclatanti ai più innocui,  sono collegati ad almeno una di queste sensazioni:

• non sai bene dove sei

• non sai bene dove stai andando

Nei momenti di disorientamento più ostinati e ostici, a farne le spese sono i desideri a cui alla fine rinunci, i bisogni che smetti di ascoltare e quindi di soddisfare,  e gli obiettivi che manchi, boicotti o non provi nemmeno a realizzare.

Se potessi disporre di un sistema d'orientamento pressoché infallibile, e ti dicessi che di quel sistema c’è già traccia nella tua storia?
MI METTEREI SUBITO SULLE MIE TRACCE!

TRACCE

il percorso, i bonus e le estensioni

Il percorso

Tracce è un percorso di orientamento narrativo che unisce ai framework del coaching per l’orientamento, l’esercizio autobiografico e l’uso della scrittura come mezzo attraverso cui riconfigurare i problemi e le sfide, immaginare e creare nuove soluzioni.

Il percorso è suddiviso in sette tappe ciascuna concepita per lasciarti un elemento utile con cui affrontare le successive.

La sensazione, a fine percorso, sarà quella di aver compiuto una vera e propria quest: un avventuroso viaggio oltre i confini dei tuoi punti di riferimento ordinari, sulle tracce del Graal più importante e prezioso. La tua storia unica e irripetibile.

L’esercizio memoriale e autobiografico come dispositivo di auto-orientamento: la teoria alla base del percorso

Nella trama dei nostri racconti si dispiegano gli interrogativi, le ricerche, i progetti e anche la nostra personalità.

Raccontando e raccontandoci diamo forma a noi stessi e alla nostra storia: attraverso la narrazione lasciamo emergere la nostra personalità; nell’intreccio degli eventi creiamo coerenza tra passato e presente e ci costruiamo gli strumenti per progettare il futuro. O per dirla con la mia grammatica: per scrivere una sceneggiatura da realizzare.

Siccome la nostra vita è una costante di variazioni di situazioni, condizioni, contesti e persone, la nostra è una sceneggiatura che volente o nolente si riscrive di continuo.

Utilizzare la narrazione di sé come dispositivo di autorientamento, non solo ci aiuta a stare in contatto e a muoverci in modo più sicuro e fiducioso in questa trama in perenne metamorfosi di cui siamo protagonisti, ma rafforza la nostra intelligenza emotiva, sviluppa un miglior equilibrio interiore, potenzia la nostra autostima, la determinazione, l’agentività e il senso di autoefficacia.

Il programma di viaggio

• Prima tappa → Il tuo logoscopio

• Seconda tappa → Gli obiettivi trickster

• Terza tappa → Margini e abbondanze

• Quarta tappa → Muta-menti

• Quinta tappa → Corrispondenze

• Sesta tappa → Alleanze

• Settima tappa → Il tuo futuro motivante

Tracce è perfetto i momenti di passaggio tra una situazione conosciuta e una nuova; oppure tra una sosta e una ripartenza, come per esempio dopo una vacanza, un periodo sabbatico, una pausa forzata.

In generale, Tracce è il percorso giusto quando hai bisogno di ritrovare la tua Stella Polare, rimappare gli obiettivi e darti nuove possibilità e priorità.

Entrare è il primo passo. Il prossimo è cominciare a tracciare il profilo della tua nuova storia.
SONO PRONTƏ A FARE IL PROSSIMO PASSO

La piattaforma

Tracce è ospitato su Notion: una piattaforma web di lavoro e condivisione, gratuita e con un’interfaccia semplice e molto pulita.

Se non hai mai usato Notion non preoccuparti: all’interno della dashboard di Tracce ho inserito una guida che ti metterà subito nella condizione di usarla senza perderti.

Notion permette di lavorare direttamente online, ma tu sentiti liberә di usare carta e penna. La cosa più importante che devi sapere è che se lavorerai online, per com’è pensata la piattaforma, nessuno vedrà mai i tuoi file a meno che non sia tu a volerli condividere.

Il gruppo di sostegno

A proposito di condivisione: se decidi di percorrere Tracce puoi richiedere l’accesso al gruppo dedicato e fare la strada in compagnia.

Poiché ciascuno a mettersi sulle tracce di sé ci mette il tempo che ci va, il cammino con Tracce non è un cammino a tempo, e il percorso è pensato per poter essere seguito in qualunque momento dell’anno da soli e in totale autonomia, oppure in condivisione libera con altri self-trotter grazie a un gruppo di supporto.

L’iscrizione al gruppo non è automatica ed è libera e facoltativa. Per mantenere questo spazio sicuro e protetto, l’accesso è regolato da credenziali: se vorrai condividere la tua esperienza troverai tutte le indicazioni per richiedere le tue nella dashboard del percorso.

Il super contributo esterno

Nella tappa bonus troverai anche un super contributo creato apposta per Tracce da Lavinia Costantino, attrice, arte terapeuta e insegnante di mindfulness.

Non sei un po’ curiosә di sapere di che si tratta? 🤩

TRACCE REVIEW: L'ESTENSIONE PREMIUM DEL PERCORSO

Tracce è un percorso totalmente gratuito, così come lo è la partecipazione al gruppo condiviso.

Se viaggiare in autonomia ti piace, ma di tanto in tanto hai bisogno di un collaudo dei tuoi piani di viaggio, puoi affiancare al percorso gratuito le Tracce Review.

Le Tracce Review sono live coaching di gruppo mensili e di un’ora e mezza ciascuna, alle quali puoi accedere singolarmente o in formula abbonamento (trimestrale o nove mesi).

Le Review si svolgono online su Zoom e hanno una struttura laboratoriale. In ciascuna review affronteremo un aspetto specifico della pianificazione e della realizzazione degli obiettivi, e i problemi più spinosi collegati e correlati: dalla progettazione ai framework da usare per la costruzione di una timeline di lavoro pienamente ecologica, ai sistemi per intercettare e disattivare le azioni di autosabotaggio, passando per gli strumenti e le tecniche di supporto più funzionali, feconde ed efficaci.

Le review saranno inoltre l’occasione perfetta per condividere le domande, le difficoltà e le perplessità emerse durante il percorso con Tracce, o nel post percorso.

Scopri qui il calendario delle review

Scegli la formula di Review che fa per te:

ATTENZIONE!!! L’offerta 9 mesi non è più disponibile all’acquisto per esaurimento posti fino a dicembre 2021. Rimangono disponibili il singolo incontro o la soluzione trimestrale per le Review che partiranno da gennaio 2022. Gli incontri sono tematici ma non consequenziali e necessariamente legati tra loro. Immaginali come una serie episodica: il contesto è sempre la produttività consapevole, ma il caso cambia di puntata in puntata.

45 €/incontro singolo
Small
  • • accesso al gruppo di supporto (facoltativo)
  • • singolo incontro live da 90 minuti
  • • accesso alla registrazione dell'incontro per 7 giorni dalla pubblicazione
IO SCELGO SMALL!
100 €/trimestrale
Medium
  • • accesso al percorso gratuito
  • • accesso al gruppo di supporto (facoltativo)
  • • 3 mesi di incontri live da 90 minuti ciascuno
  • • accesso alle registrazioni degli incontri per 30 giorni dalla pubblicazione
IO SCELGO MEDIUM!
220 €/nove mesi
Large
  • • accesso al percorso gratuito
  • • accesso al gruppo di supporto (facoltativo)
  • • 9 mesi di incontri live da 90 minuti ciascuno
  • • accesso alle registrazioni degli incontri fino al 31 agosto 2022
NON PIÙ DISPONIBILE ALL'ACQUISTO
Carlotta è come una fatina: minuta e immensa, leggera e profonda, accogliente e vigile. Soprattutto magica, anche se so che le magia non esiste, però giuro che più di una volta ho avuto il dubbio ne avesse fatta qualcuna. Una coach da cinque cuori.
Francescalibraia
Le parole che userei per descrivere Carlotta sono: energica, preparata, risolutiva, generosa. Energica perché è davvero tosta e non te ne fa passare una. Preparata perché ne sa e tanto. Risolutiva perché ha sempre un jolly nella manica e generosa perché non si tira indietro quando vede che ti serve qualcosa in più del previsto.
Emmanuelevideomaker
Carlotta si racconta in tre parole: passione, gentilezza, competenza.
Alessandraartista
Da qualche parte bisogna pure cominciare
Farlo da qui non ti costa nulla!