BOOK COACHING
IL FILO DI ARIANNA
PERDERSI IN UN LIBRO PER RITROVARSI
RIPRENDI IL FILO DELLA TUA STORIA

LA MAGIA DEI LIBRI

Storie che nutrono la tua storia

I libri che scegliamo di leggere, in un modo o nell’altro parlano sempre di noi, anche quando raccontano la storia di qualcun altro.

Un libro è:

• un invito all’esplorazione
• un ingresso in un mondo altro
• una nave che ci fa solcare i mari delle nostre tempeste e ci porta sani e salvi in qualunque posto desideriamo o abbiamo bisogno di approdare

Ma un libro può anche essere:

• una lista di desideri che non si sono ancora del tutto manifestati
• uno scrigno dove riporre i nostri ricordi
• un maestro che ci passa pazientemente i suoi saperi
• una guida dei sentimenti
• un diario intimo

Il book coaching è una forma di coaching che sfrutta il potere taumaturgico dei libri per aiutarti a dissipare la nebbia, a ritrovare la strada quando l’hai persa, ad andare in profondità di te con un guardiano invisibile al tuo fianco.

Il filo di Arianna è per te che stai attraversando il labirinto del cambiamento, sia esso personale o professionale. Per te che ami leggere e credi nel potere delle parole e delle storie.

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L’opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in sé stesso.
Marcel Proust

IL FILO DI ARIANNA

com’è nato il percorso

Nel 2013 sono incappata in un libro stranissimo: La nave di Teseo. Un colpo di fulmine immediato!

Non solo perché il libro è opera di uno degli sceneggiatori, autori, registi e produttori più in gamba di sempre (J. J. Abrams, creatore di serie come Fringe e Lost); o perché l’opera – ha davvero senso definirla così – è un capolavoro di scrittura che adempie all’arduo compito di raccontare non una storia, bensì due (leggi la sinossi e guarda le immagini, e capirai di che parlo!); ma soprattutto perché dopo anni di rifiuto categorico a lasciare anche solo una piccola piega sulla pagina di un romanzo, ho capito cosa mi sono persa a non fermare le emozioni esattamente là dove si sono manifestate.

Dal 2013 in poi i miei libri sono diventati ‘parlanti’: basta che io ne sfili dalla libreria uno qualsiasi per ritrovarvi dentro, tra annotazioni, sottolineature e bigliettini, la traccia del mio personale romanzo di crescita, formazione e trasformazione.

In questo percorso di book coaching lavoreremo sul romanzo che meglio si adatta alla tua ricerca, trasformando il libro che sceglieremo insieme in un vero e proprio Carnet de voyage: un oggetto vivo che partecipa alla tua vita allo stesso modo in cui tu partecipi, per il tempo della lettura, alla sua.

COME FUNZIONA IL PERCORSO

informazioni utili prima di avventurarti nel labirinto

♥ La prima tappa del viaggio per riprendere il filo della tua storia inizia con una Skype call.

Questo primo appuntamento ci accompagnerà a capire su quale tema lavorare (relazioni, difficoltà a esprimere il talento, confusione, timori, capacità di coltivare speranza, realizzazione, determinazione, autostima…) e aiuterà me ad affidarti la storia che fa per te; il libro che ti aiuterà a districarti nel labirinto dei tuoi intrecci e a fronteggiare il Minotauro.

Sì, Arianna questa volta se la canta e se la suona, e nel labirinto dei suoi sentimenti ci entra e ci esce senza intermediari!

♥ La seconda tappa inizia con la consegna del titolo.

Trovato il libro giusto per te, non dovrai fare altro che acquistarlo e… E qui viene il bello! Da quando avrai in mano il “tuo” libro e per le quattro settimane successive l’acquisto, il tuo pezzo di lavoro consisterà nel leggerlo; sottolineare le parti che ti colpiscono e raccontare a margine, o su fogli liberi che lascerai comunque tra le pagine a cui fai riferimento, perché ti hanno colpita.

In breve: scrivere, appuntare, fissare tutto quanto scaturirà dal processo di lettura.

Escono faccine? Disegna faccine!
Ti vengono in mente poesie? Scrivile!
Esplodono idee per qualcosa di nuovo? Raccontamele!
Ti scappa di scrivere una lettera a qualcuno? Fallo!
Ti torna su un ricordo? Condividilo!
Hai un insight su di te? Portami dentro la tua scoperta!

Vale tutto ciò che metteresti in un quaderno di viaggio, anche il tovagliolo del bar su cui hai segnato un pensiero volante ripensando alla storia, tua o del libro.

♥ Terza tappa: mi spedisci il malloppo!

E a quel punto sarò io a lasciare le mie tracce di coach, a suggerirti di guardare dove potresti non aver guardato, a darti spunti e farti scivolare domande da usare come strumento per risolvere, migliorare, trasformare.

♥ Quarta tappa: il libro ritorna a casa, da te.

Quando avrò terminato il mio passaggio, il libro tornerà da te e avrai due o tre settimane, dipende dai tuoi tempi, per elaborare le mie risposte.

♥ Ultima tappa: chiudiamo il cerchio!

Quando avrai esplorato gli appunti che ti ho lasciato, fissiamo un nuovo appuntamento e ci sentiamo su Skype.

Un’ultima chiacchierata per chiudere il cerchio, fissare ciò che deve essere fissato e lasciare andare ciò che deve essere lasciato.

HANNO SEGUITO IL FILO DI ARIANNA

e raccontano il viaggio così

Ho iniziato a leggere il libro scelto da Carlotta in un modo del tutto nuovo, la storia parlava di me e mi ha fatto riflettere, emozionare, ridere e piangere. Ho atteso la restituzione del libro come fosse stato Natale e in effetti ho ricevuto un regalo a ogni appunto, esercizio, bigliettino e cartolina lasciatomi da Carlotta. Ho trovato nuovi punti di vista, imparato nuovi strumenti di lavoro su me stessa, sentito coraggio e fiducia. Tutto questo in un semplice libro che però, grazie alla sapiente guida di Carlotta, diventa altro, molto altro. È come se fosse una finestra aperta su te stessa e su quello che puoi diventare. Io sono super felice di aver partecipato!!
Serena A.
Il filo di Arianna è stato un regalo. Dalla "consegna" del titolo alla restituzione della mia storia ho vissuto il percorso come una sorpresa continua. Sorprese che hanno portato a scoperte, un viaggio bello e intenso, non sempre facile, ma che mi ha fornito diverse occasioni di ascolto e osservazione di me e ha portato nuove importanti consapevolezze, dal punto di vista personale e di conseguenza professionale. È una modalità davvero piacevole per chi ama leggere e ama le storie, consente di innamorarsi un po' della propria, nel tempo che si vuole o che viene più naturale. Carlotta è stupenda, si immerge nella tua storia con te e ti supporta nel cogliere i punti che consentono di fare davvero dei passi avanti.
Erika M.
Lo stupore è cominciato non appena ho cominciato a leggere il romanzo che Carlotta ha scelto per me dopo il nostro primo incontro su Skype. Quando le ho mandato il libro dopo averci lavorato su, ho sentito molta resistenza nel separarmene ma sapevo che sarebbe stata una separazione breve e utile. Quando il libro mi è tornato indietro con gli appunti, i bigliettini colorati, le sorprese che Carlotta ha seminato tra le pagine, è stata pura magia. Non avevo mai avuto una conversazione tanto intensa attraverso un libro e la strada da seguire non mi è mai parsa più chiara. Il filo di Arianna non è stata la mia prima esperienza con il book coaching, però grazie a Carlotta e alla sua straordinaria empatia e creatività è stata la più originale divertente ed efficace che abbia provato.
Rosy C.
Il percorso di book coaching Il filo di Arianna costa 120 €
LO VOGLIO!